Emergenza Covid-19: iniziativa “Spesa sospesa” della Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus

Destinati alla Croce Rossa Italiana di Sansepolcro duemilacento euro per l’acquisto di prodotti alimentari di prima necessità da destinare ai propri assistiti e a quanti versano in stato di bisogno.



La missione da sempre della Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus è quella di sostenere le persone in difficoltà attraverso specifici progetti promossi in collaborazione con organizzazioni di volontariato impegnate direttamente sul territorio.
Per rispondere all’emergenza Covid-19, che sta colpendo anche il tessuto socio-economico toscano, in continuità con l’impegno profuso negli anni con la raccolta alimentare, la Fondazione ha promosso in collaborazione con Unicoop Firenze l’iniziativa “Spesa Sospesa”, per finanziare l’acquisto di generi alimentari da donare a chi in Toscana vive in condizioni di difficoltà.
Nell’ambito di questa iniziativa la Fondazione ha autorizzato la Croce Rossa Italiana di Sansepolcro ad acquistare, nel periodo compreso tra il 22/04/2020 e il 30/04/2020 (€ 400) e in quello compreso tra il 14/07/2020 e il 14/08/2020 (€ 1.700), prodotti alimentari di prima necessità presso il punto vendita Coop.fi 059 di Sansepolcro (AR) – Viale Osimo, da distribuire ai propri assistiti e a quanti versano in stato di bisogno.